RAGUSA VERTICALE

RAGUSA
VERTICALE

La città di Ragusa, oggi Dubrovnick, era una fortezza imprendibile. L’antica repubblica marinara vi era insediata come un’aquila nel nido. Il tessuto urbano è talmente fitto che fotografarlo è praticamente impossibile. Dai bastioni superiori si inquadrano solo tetti. Al suolo, le calli sono larghe meno di tre metri. Ho dunque dovuto forzatamente impaginare le immagini in questo modo stravagante e originale. Ma credo che così funzioni.

Il dedalo di tetti dall'alto dei bastioni
AVVERTENZE. Questo sito si occupa di immagini ed è ottimizzato per lo schermo intero 16:9 (F11 Windows). Gli slideshow fullscreen sono dotati di colonna sonora disattivabile cliccando sull'icona "i". L'App per le traduzioni è abilitata (con tutti i suoi limiti). Per tornare all'inizio cliccare sul Logo in alto a sx; per il rimanente della navigazione, in alto a dx c'è il menu...
it Italiano
X